You are here

Dieta metabolica italiana

Una caratteristica della dieta metabolica ideata dal dottor Mauro di Pasquale, anche se in realtà si tratta di un medico canadese di origini italiane, è quella di essere chiaramente impostata sulle abitudini e sulla cultura tipicamente nordamericane.

Per esempio c'è una bella differenza, nell'espressione "alti carobidrati", se si riferisce a una reintroduzione nel menu del pane e della pasta o all'ingozzarsi di pase dolci al mattino a colazione. Nella prima ipotesi ssarebbe un approccio per così dire più mediterraneo, nel secondo più tipicamente Usa.

Probabilmente per questo genere di considerazioni, è nata l'opportunità e l'idea di una variante della dieta capace di avvicinare la dieta metabolica alle abitudini italiane e agli alimenti nostrani, per rendere più facile l’applicazione dei suoi principi anche a queste longitudini.

Il libro guida della Dieta Metabolica Italiana è intitolato appunto "La dieta metabolica Italiana", scritto da Marco Ceriani.
Il primo capitolo riassume quanto il Dott. Mauro Di Pasquale, ideatore della dieta metabolica, ha scritto in questi anni sulla sua dieta (libri e articoli divulgativi).
Nei capitoli successivi sono illustrati gli alimenti che più caratterizzano il nostro stile alimentare.
In appendice  troviamo i valori nutrizionali degli alimenti più facili da reperire nel nostro paese. Oltre ai prodotti reperibili nella grande distribuzione sono elencati anche prodotti biologici e alimenti alternativi  come tofu, alghe, ecc.

In questo modo il libro "La dieta metabolica italiana" fornisce una panoramica completa degli alimenti inseriti nella dieta, una visione ampia sui cibi funzionale alla corretta applicazione dei principi della Dieta metabolica sulle rive del Mediterraneo.