You are here

Ricetta Scarsdale: pomodori con ripieno di salmone

Nel rispetto delle regole della dieta Scarsdale, ecco una ricetta facile e veloce da preparare, dopo essersi procurati gli ingredienti, ovvio.

E' un piatto leggero e gustoso, adatto alle diete di mantenimento e ai regimi ipocalorici  non troppo severi.

I semi di sesamo conferiscono un sapore insolito ai pomodori ripieni, arricchendoli di una fragranza fresca e inconsueta.

La ricetta per 4 persone richiede questi ingredienti:

450 gr. di salmone, fresco o in scatola, in quest'ultimo caso sgocciolato e sbriciolato

mezza tazza di sedano taliato a dadini

1/4 di tazza di peperone tagliato a pezzetti

1 cucchiaio di semi di sesamo tostati

4 pomodori di media grandezza

2 cucchiaini di succo di limone

3 cucchiai di maionese magra

2 uova sode

sale e pepe q. b.

Tagliare i pomodori a un'altezza di tre quarti e scavare quasi completamente la polpa.

Capovolgerli e farli scolare in un piatto, e nel frattempo preparare il ripieno.

Mescolare in un composto salmone, sedano, peperone, la maionese, il sesamo, il succo di limone, salare e aggiungere il pepe.

Cuocete le due uova e mettete da parte un tuorlo sodo.

Tritate l'altro tuorlo e l'albume e versate nel composto.

Riempire i pomodori con il ripieno, e guarniteli con il tuorlo d'uovo messo da parte e passato con la mezzaluna.